GIULIETTA E ROMEO

da uno studio su “Romeo e Giulietta” di W. Shakespeare

Testo e regia: Silvia Priori, Roberto Gerbolès

Con: Silvia Priori e Roberto Gerbolés
Musiche: Robert Gorick
Scene: Teatro Blu
Costumi: Primavera Ferrari

In scena due anime, quella di Giulietta e di Romeo, che accanto al loro sepolcro tentano di risvegliare i loro ricordi e di ripercorrere a ritroso la loro breve e tumultuosa esistenza.
Un viaggio a ritroso nel passato, un volo tra ricordi e desideri inespressi, tra silenzi e urla represse, tra il rimorso e la voglia di ricominciare tutto da capo.
L’ amore sorto improvvisamente come un fuoco lascia il posto alla sofferenza e alla morte.
E’ la non comunicazione tra le famiglie rivali e all’ interno delle famiglie stesse a generare conflitti irreparabili.
Quello di Romeo e Giulietta è un amore che nasce per condannare gli eterni conflitti di potere, un amore che va oltre le convenzioni, oltre le imposizioni e gli interessi di parte.
Il messaggio che si nasconde dietro le trame di questa storia rispecchia le esigenze della nostra epoca come il bisogno di approfondire il significato del rapporto tra adulti e giovani attraverso la ricerca di nuovi codici di comunicazione.

Scheda Tecnica          Presentazione          Gallery Fotografica

CIRCUS AMLETO

da uno studio su “Amleto” di W. Shakespeare

Di: Roberto Gerboles, Walter Maconi
Regia: Roberto Gerbolés, Walter Maconi, Jean–Martin Moncerò

Con: Silvano Melia e Roberto Gerbolés
Musiche: Valerio Rizzotti
Scene e costumi: Teatro Blu

William Shakespeare. Tim Burton. Federico Fellini. Due artisti di circo. Bianco ed Augusto in lotta per il potere, in un continuo gioco di specchi tra Uomo e Maschera, realtà e finzione, essere e non essere, dramma e comicità. Cosa è vero e cosa no? Chi dei due è chi? Uno scenario da circo, affascinante e gotico come in un film di Tim Burton, sognante e surreale come un film di Fellini. Uno spettacolo che, usando brandelli dell’Amleto, ricostruisce una vicenda di eterne pulsioni umane, che solo l’Arte e il Teatro possono esprimere nel modo più vero, proprio attraverso la finzione.

Scheda Tecnica          Presentazione          Gallery Fotografica

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi