NET-PROJECT

NET PROJECT

NUOVE ESPERIENZE TRANSFRONTALIERE

PROGETTO INNOVATIVO TRANSFRONTALIERO

PER LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ARTISTICHE

NELL’ INSUBRIA E NELLA MACROREGIONE ALPINA

 

MISSION:

PER LA DIFFUSIONE DELL’ ARTE NEI SUOI DIVERSI LINGUAGGI

PER LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

PER LA PROMOZIONE DEL TURISMO CULTURALE

NELL’ INSUBRIA E DELLA MACROREGIONE ALPINA

NET Project è un progetto artistico culturale in ambito transfrontaliero, finalizzato alla valorizzazione del patrimonio paesaggistico, storico e architettonico dei territori di confine e alla conoscenza e valorizzazione delle radici, della storia e delle identità culturali delle comunità italo svizzere.

L’immagine che accompagna il NET FESTIVAL è quella di una meravigliosa farfalla le cui ali, colorate di infinite sfumature, si spalancano per lanciarsi in un volo nuovo ed entusiasmante. Proprio come le ali di una farfalla, sostenute da una ramificazione di nervature, così il NET FESTIVAL sostiene ed è sostenuto da tutti gli enti pubblici e privati che ne fanno parte. Ali che, proprio come quelle di una farfalla,  diventano un mezzo per comunicare, vedere e sentire, viaggiare attraverso le culture, le storie e le personalità delle popolazioni di confine, che vivono e si confrontano sul territorio transfrontaliero, in uno scambio costante, fortemente ancorati alla propria identità ma aperti alla collaborazione.

NET FESTIVAL è stato concepito e sarà realizzato, come mezzo e operazione culturale di supporto per lo sviluppo turistico ed economico delle aree transfrontaliere. Attraverso una serie di azioni e di collaborazioni di enti italiani e svizzeri, il festival agirà in modo mirato nei luoghi e nelle situazioni in cui è fondamentale creare scambi culturali ed economici attraverso un incremento dell’attrattiva turistica, portando eventi, spettacoli, convegni, laboratori, occasioni di scambio, confronto e ricerca con una seguente mobilitazione di flusso in termini turistici.

NET FESTIVAL supporterà la creazione di NUOVE ECONOMIE TRANSFRONTALIERE attraverso la valorizzazione dei centri, borghi, comuni, ricchi di bellezze paesaggistiche e architettoniche poco conosciute, facendone il nucleo centrale attorno a cui si muoveranno una serie di iniziative collegate tra loro, veri e propri TESORI che contribuiranno alla NASCITA di ECONOMIE TURISTICHE del tutto inedite, che sotto la spinta propulsiva degli eventi in programma, garantiranno uno sviluppo economico TANGIBILE e un implemento costante dell’occupazione, soprattutto nelle aree montane e lacustri.

NET FESTIVAL intende supportare la NECESSITA’ di NUTRIRE le EREDITA’ TERRITORIALI e di  TRAINARE le ECONOMIE locali mettendo in atto una serie di iniziative in campo culturale mirate allo scambio di saperi e modi di “fare” cultura e spettacolo tra le aree di confine, ad esempio sostenendo e favorendo la mobilità di compagnie teatrali svizzere su suolo italiano e viceversa. 

NET FESTIVAL è un mezzo NECESSARIO  per TRACCIARE una TRAIETTORIA innovativa ed EFFICACE, una nuova strada che porti ad una sensibile movimentazione di flussi turistici nei territori transfrontalieri e si propone come ESPERIENZA pilota di un NUOVO modello EUROPEO di progetto culturale/turistico/economico, che TRACCI TRAIETTORIE inedite tutte da percorrere ed ESPLORARE.

NET FESTIVAL vuole ESALTARE la TIPICITA’ e le TRADIZIONI delle molteplici identità culturali delle popolazioni di confine, favorendo l’inclusione di TUTTI gli strati sociali della popolazione attraverso la totale gratuità degli eventi programmati, attraverso una comunicazione ampia, chiara e TRASPARENTE, facilmente fruibile da tutti i cittadini, che metta successivamente in risalto i risultati ottenuti e che si basi soprattutto sui medium tradizionali, oltre che su quelli digitali.

NET FESTIVAL non sarà solo TEATRO e spettacolo, ma coinvolgerà attivamente i centri del sapere, come le Università italiane e svizzere, per rafforzare i risultati attesi, soprattutto in campo economico e nell’ottica di un rafforzamento della qualità dei dati.

NET FESTIVAL intende favorire e TRAINARE l’integrazione EUROPEA delle aree transfrontaliere, rispettando allo stesso tempo le caratteristiche sociali e culturali di ogni comunità e gruppo locale, accogliendo idee, ESIGENZE, suggerimenti ed opinioni al fine di creare occasioni di dibattito, scambio, conoscenza reciproca tra i vari attori del processo di crescita e sviluppo in un ottica di aderenza assoluta ai concetti di EGUAGLIANZA e parità e di miglioramento della qualità della vita.

I cittadini, sia come singoli, sia come comunità,  saranno infatti protagonisti, insieme agli enti coinvolti, nel processo di EVOLUZIONE e crescita, sociale, personale ed economica, attraverso la creazione di momenti di incontro che avranno l’obiettivo di far EMERGERE bisogni e  soluzioni che come TASSELLI perfettamente combacianti, formino un quadro chiaro del contesto e del tempo in cui si opera. 

NET FESTIVAL mira all’internazionalizzazione delle aree transfrontaliere, attraverso la realizzazione di eventi culturali di grande rilevanza e di elevato richiamo turistico, al fine di supportare e accelerare il processo di modernizzazione del sistema economico, creando una stretta collaborazione tra enti pubblici e privati, piccole imprese locali, artisti, cittadini, esperti, opinion leaders, centri di ricerca ECCELLENZE locali. 

NET FESTIVAL avrà come palcoscenico le bellezze naturali dei territori transfrontalieri montani e dei laghi Insubrici, luoghi poco conosciuti ma che contribuiscono ad accrescere un forte senso di identità nella popolazione e che  racchiudono notevoli potenzialità turistiche ed economiche in parte non ancora ESPLORATE.

NET FESTIVAL è in primo luogo cooperazione, sviluppo, crescita, comunicazione di benefici e opportunità, per uno sviluppo coerente, armonioso, costante. La cultura, attraverso il Teatro, lo spettacolo, la diffusione di saperi, è un valido strumento per il raggiungimento di importanti risultati nell’ambito dell’inclusione sociale, dello sviluppo economico, turistico e dell’internazionalizzazione dei territori di confine dell’Insubria.

Net Project è basato su un network internazionale di un centinaio di enti pubblici e privati e prevede una programmazione lunga 18 mesi, da giugno 2017 a dicembre 2018 che comprende:

  1. NUOVA CREAZIONE – La nuova creazione artistica sarà coprodotta dai partner artistici di progetto e sarà presentata a giugno 2018 in alcune prestigiose sedi dell’ Insubria;
  2. TAVOLI DI CONFRONTO – tavoli di confronto e scambi di buone pratiche fra gli stakeholder culturali dell’ Insubria nel settore delle arti sceniche e figurative;
  3. LABORATORI – laboratori artistici e stage di approfondimento con i Maestri di settore in diverse sedi dell’ Insubria;
  4. TERRA E LAGHI – le prossime due edizioni di Terra e Laghi Festival con circa 150 spettacoli teatrali nei suoi diversi stili e linguaggi che saranno presentati nelle più belle e prestigiose locations dell’ Insubria e della Macroregione Alpina. 
  5. LA VIA FRANCISCA – Un tempo era la via per Papi e imperatori, oggi è una meta per pellegrini e turisti. Dal Lucomagno a Ponte Tresa, vogliamo riscoprire il tratto ticinese e varesotto della Via Francigena. C’è un grandissimo interesse culturale, storico e spirituale che sempre più si sta diffondendo intorno a questa strada antica che collega la Svizzera con l’ Italia. Net Project prevede la creazione di eventi spettacoli e laboratori artistici aperti a giovani e anziani dei territori tranfrontalieri lungo la Via Francisca che sarà vissuta come anima reale dei luoghi, che unisce culture, promuove accoglienza, e che può ancora essere rintracciata dalle popolazioni moderne partecipando direttamente alle attività artistiche proposte dal progetto. 
  6. PIATTAFORMA WEB – La creazione di una piattaforma web duratura, specificamente pensata e strutturata per gestire attività on-line con i partner di progetto ma anche con tutti coloro che hanno preso parte o hanno fruito del progetto;
  7. IMPATTO ECONOMICO – Analisi dell’ impatto economico di Net Project sul territorio transfrontaliero in collaborazione con il Dipartimento di finanza ed economia dell’ Università della Svizzera Italiana e dell’ Università dell’ Insubria. 

Net Project abbraccerà oltre all’ Insubria tutta la Macroregione Alpina, coinvolgendo 7 Stati europei e le sue Regioni attraverso una fitta programmazione di eventi spettacolari itineranti volti a promuovere l’ arte italo svizzera nei suoi diversi stili e linguaggi, a valorizzare le bellezze del territorio e a implementare un turismo culturale d’oltralpe. La sfida di Net project è trasformare l’ Insubria in un laboratorio di sperimentazione di nuove forme di sviluppo culturale in un contesto ambientale meraviglioso e variegato, unico in Europa, ricco di montagne, laghi, torrenti e fiumi da valorizzare come poli di attrazione turistica. 

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search