DUDU’ NELLA PREISTORIA

Con: Shinya Murayama
Testo e regia: Silvia Priori
Musiche: Robert Gorick

E’ la storia di un bambino che nasce e vive nella preistoria e che come ogni bambino di oggi ride, gioca, piange e si dispera e lo fa in compagnia di un pupazzo che costruisce con cio’ che trova in natura.
Lo spettacolo propone una divertente rivisitazione delle tappe evolutive dell’uomo, dal Big Bang, alla nascita della vita sulla terra, sino ad arrivare all’Uomo nella preistoria con le sue scoperte viste dalla prospettiva paradossale, fanciullesca e comica del clown.
Una bellissima storia ricca di densi significati e di valori profondi che Teatro Blu ha messo in scena utilizzando le tecniche legate alla comicità del teatro e al virtuosismo del mimo clown.
Una storia delicata che basa la sua poesia e la sua comicità su una serie di gags comiche e numeri tecnici che coinvolgeranno il pubblico. 
Dudù ci accompagna in un mondo fatto di pietre e di caverne, di pesci e dinosauri, di paura e di festa, un mondo a volte crudele a volte surreale dove succede di tutto. Uno spettacolo fantasioso e ricco di comicità.

Scheda TecnicaPresentazione • Musiche • Gallery Fotografica  • Video Promo • Video Integrale

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi